Arcella Folk Festival, cinque concerti da ballare!


Dal 27 giugno al 26 luglio!

Ritornano i concerti estivi dell’Osteria con cinqua date da non perdere! E’ l’ ARCELLA FOLK FESTIVAL – Musica, Cultura e Danze di fuori porta!
A partire da fine giugno parte una rassegna di world music e danza che mette al centro la socialità, la condivisione e l’incontro di persone e culture. Culture apparentemente lontane, ma che in un quartiere multiculturale come l’Arcella troviamo appena fuori dalla porta di casa.
Ecco le date:
27 giugno - Baltonic - Balfolk: influenze folk, jazz e classiche. Da antiche ricette venete, lettere garibaldine, vecchie e nuove avventure piratesche lagunari tutte da danzare e ascoltare! I Baltonic sono

Andrea Pomarolli - fisarmonica
Alberto Zangaglia - contrabbasso
Umberto Garzaro – organetto e percussioni
Alberto Gallo - pianoforte

3 luglio - Arakne Group - Pizzica Pizzica  Serata speciale: ore 20:00 proiezione del film Sangue vivo al cinema Multiastra, ore 21:30 concerto degli Arakne Group. Biglietto per la proiezione: 3€. Per informazioni sull’evento, cliccate qui!

12 luglio – Argan Trio – Balfolk balcanico e internazionale con percussioni marocchine, clarinetti, cornamuse e organetti. L’ARGAN TRIO di Renato Tapino, fondatore dello storico gruppo ‘Barbapedana’, accompagnerà danze ebraiche, armene e balcaniche. La serata prenderà vita con una lettura proposta dalla libreria ‘Limerick’, sul tema della cultura ebraica.

19 luglio - Ajde Zora - Balkan Gipsy. Il gruppo patavino ma di caratura internazionale, composto dalla cantante serba Milica Polignano e da cinque virtuosi musicisti, esplora la tradizione balkan e gipsy attraverso le danze frenetiche e le ballate struggenti delle popolazioni gitane che da secoli dimorano in quelle regioni.

26 luglio – Compas de Flamenco con Elena Nena Busatto - il fascino e la passionalità del flamenco. Questo nuovo progetto formato da musicisti dalla grandissima esperienza ci porterà la grande bellezza e potenza dei bailes tradizionali, il virtuoso lirismo dei brani per chitarra solista e la profondità delle percussioni. Eccezionalmente al baile Elena Busatto detta “La Nena”, Francesco de Vita alla chitarra e Gregorio Busatto al cajon e palmas.

Tutti i concerti sono gratuiti e si svolgeranno nel plateatico dell’Osteria a partire dalle ore 21:30. Vi aspettiamo!!!!

 


Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di questi cookie. Ulteriori informazioni OK